Mauro Mandalari

Lavoro nel campo della comunicazione web da più di 15 anni, sviluppo strategie di comunicazione web efficaci, mi occupo di WebDesign, WebDeveloping, UserExperience, DigitalStrategy.

Nonostante la diffidenza che molte aziende nutrono ancora a riguardo, creare una pagina Facebook aziendale è diventato ormai un passaggio imprescindibile presente in ogni piano Marketing che si rispetti.

Se hai un’azienda saprai infatti che uno degli strumenti migliori per incrementare il tuo business e intercettare un pubblico sempre più vasto è garantirti una presenza efficace sui social.

Il più famoso dei social network, con i suoi 27 milioni di utenti attivi quotidianamente solo in Italia, offre d’altronde importanti possibilità di guadagno.

Ma come ottimizzare il rendimento della tua pagina Facebook aziendale? Di seguito i nostri 10 consigli da tenere bene a mente.

1) Immagine del profilo e immagine di copertina

Le prime cose che un utente nota quando decide di visitare la tua pagina Facebook aziendale sono l’immagine del profilo e l’immagine di copertina. Per questo motivo è necessario seguire alcuni consigli, per ottimizzare l’impatto visivo che la tua fanpage avrà sui visitatori.

Per l’immagine del profilo è consigliabile utilizzare una foto del tuo logo, in modo tale che identifichi immediatamente la tua azienda. Ancora più importante è poi l’immagine di copertina che, per dimensioni, è quella che attirerà maggiormente l’attenzione dei visitatori. Scegli quindi un’immagine non scontata e attrattiva, che faccia colpo.

Occhio alle dimensioni: 180 x 180 px per la foto profilo, 828 x 315 px per quella di copertina.

2) Call to action

Sempre per quanto riguarda l’immagine di copertina, usufruisci delle nuove funzionalità di Facebook che ti consentono di inserire sulla stessa una call to action. Puoi scegliere tra le varie opzioni (tra cui contattaci, chiama ora, prenota subito…) l’azione che desideri far compiere a chi visita la fan page, ricordando di abbinarla proprio all’immagine prescelta.

3) Aggiungi delle applicazioni

Puoi personalizzare la tua pagina Facebook aziendale inserendo delle applicazioni alla tua barra orizzontale. Per farlo sarà sufficiente andare sull’App Center di Facebook e scegliere tra le tante applicazioni quella che fa al caso tuo.

4) Completa la sezione Informazioni

Curare l’aspetto grafico non basta. Per ottimizzare il rendimento della tua fanpage è necessario completare la sezione con le informazioni della tua azienda, in modo tale che gli utenti possano capire di cosa ti occupi. Inserisci quindi anche la voce relativa alla Categoria dell’azienda e definisci le altre tre sottocategorie che la rappresentano.

5) Piano editoriale

Una parte importante del lavoro riguarda la scelta dei contenuti. In base alle statistiche gli utenti sembrano apprezzare maggiormente foto e video, per cui concentrati su questi. Ma non solo. Offri a chi visita la tua pagina Facebook anche contenuti di vario genere, senza dimenticare di sfruttare tutte le funzionalità che offre il social network di Zuckerberg, come ad esempio la possibilità di fare dirette.

Per non lasciare nulla al caso, prepara un piano editoriale individuando le categorie e i singoli argomenti.

6) Frequenza dei post

Altro aspetto che non può essere lasciato al caso è la frequenza dei post. Per capire quali sono gli orari di maggiori visite, prova a programmare post ad orari diversi e poi analizza gli insights.

7) Metti in evidenza i post più importanti

Se stai promuovendo un prodotto o vuoi dare risalto a un post in particolare, ricordati di utilizzare la funzionalità che ti consente di mantenere in cima alla timeline il post di interesse. Per farlo è sufficiente cliccare su “Fissa in alto”.

8) Interazione

Un altro aspetto importante nella gestione della tua pagina Facebook aziendale è l’interazione. Cerca di rispondere nel più breve tempo possibile a tutti i messaggi privati che riceverai e monitora i commenti. Non sarà necessario rispondere a tutti i commenti, mentre dovrai farlo in caso di reclami o richieste. Mantenere un rapporto con i tuoi seguaci è il miglior modo per fidelizzare il cliente!

9) Promozione

Promuovi la tua pagina Facebook sul tuo sito e utilizza Facebook Ads per raggiungere il maggior numero di utenti possibili, sempre nel rispetto del tuo target.

Se vuoi qualche consiglio su come risparmiare con la pubblicità, leggi anche Pubblicità su Facebook, come abbattere i costi delle inserzioni

10) Controlla le statistiche

Per continuare a migliorare il rendimento della tua pagina Facebook aziendale, tieni sotto controllo le statistiche attraverso la funzione “Insights”. In questo modo potrai capire quello che funziona e quello che non funziona per migliorare la tua strategia.

 

E tu, hai qualche altro suggerimento su come migliorare il rendimento di una pagina Facebook aziendale? Raccontaci la tua esperienza!

Lavoro nel campo della comunicazione web da più di 15 anni, sviluppo strategie di comunicazione web efficaci, mi occupo di WebDesign, WebDeveloping, UserExperience, DigitalStrategy.