Mauro Mandalari

Lavoro nel campo della comunicazione web da più di 15 anni, sviluppo strategie di comunicazione web efficaci, mi occupo di WebDesign, WebDeveloping, UserExperience, DigitalStrategy.

I dati WordPress parlano chiaro: il CMS sta prendendo piede nel mondo virtuale in maniera esponenziale. L’importanza della piattaforma è in aumento di anno in anno, sempre più persone lo usano come soluzione per costruire il proprio sito web. Al momento non sembra esserci un arresto e nessun motivo per cui questo sviluppo non debba continuare. Se ti sei mai chiesto se investire le tue capacità nello studio di WordPress è uno spreco di tempo… forse conoscere alcuni dati WordPress può aiutarti nella risposta. Non si può negare che stiamo parlando del sistema più popolare di gestione di contenuti web in tutto il mondo. Quello che era iniziato come un progetto personale è ora parte integrante dell’architettura di internet e alimenta centinaia di milioni di siti web. Probabilmente se stai leggendo questo articolo hai già familiarità con il CMS, ma ci potrebbero essere alcune cose di cui non sei ancora a conoscenza.

I dati WordPress sono abbastanza impressionanti. WordPress rappresenta circa il 27 per cento di Internet. Come già detto all’inizio è di gran lunga il più popolare CMS presente sul web. Tuttavia, potresti non essere a conoscenza di quanto popolare la piattaforma sia diventata. Prima di tutto, la sua quota di mercato tra tutti i sistemi di gestione si aggira intorno al 60 per cento, rappresenta il 26,9 per cento di tutti i siti web, più di un miliardo di siti web on-line.

Alcuni dati  WordPress nel mondo

I blog che fanno parte della rete di WordPress pubblicano in media 24 post al secondo, 1.481 al minuto, 88.888 in un’ora e appena sopra 2,13 milioni al giorno. Questo senza contare quei siti per i quali i dati WordPress non possono essere raccolti. Per avere una migliore impressione di ciò che accade, WordPress.com offre una mappa che permette di vedere gli aggiornamenti in tutto il mondo in tempo reale.

wordpress-activity-map

Solo per quest’anno, i blog della rete di WordPress hanno ottenuto una media combinata di 22.17 miliardi di pagine viste al mese. Tre volte tanto il numero delle persone sul pianeta! Ogni mese tutti questi utenti producono una media di 46,6 milioni di commenti oltre a circa 1,4 miliardi di spam.

Oltre 2,7 milioni le ricerche mensili globali

Vedendo la quantità di dati che WordPress è in grado di gestire, non è sorprendente che sia così popolare e continua a raccogliere consensi. La stima crescente della piattaforma si riflette anche nelle sue ricerche di Google. Nei soli Stati Uniti, “WordPress” come parola chiave riceve 450.000 richieste di ricerca ogni mese. A livello globale il numero è fino a 2,7 milioni. Senza nemmeno tenere conto delle ricerche correlate. Complessivamente, le ricerche correlate compreso la sola abbreviazione WP, si aggirano tra i 10 e 100 milioni di ricerche globali ogni mese. Stando ai dati di Google Trends WordPress è 5.5 volte più popolare di Joomla e quasi nove volte più di Drupal.

wordpress dati

L’ultima versione di WordPress la 4.6 è stata scaricata più di 22 milioni di volte. E la cosa non è destinata a fermarsi dato che la prossima versione è prevista per dicembre 2016. Per avere un’idea di quanto rapidamente questo numero cresce basta vedere il download counterI dati di WordPress download counter

I numeri di download per l’ultima versione sono impressionanti, ma nel complesso ci sono tanti siti in esecuzione non aggiornati. Secondo i loro dati, la percentuale di utenti che utilizzano la versione più recente è solo il 37 per cento. Anche i dati WordPress sulle lingue sono impressionanti… WordPress è infatti tradotto in 72 lingue e il numero di lingue disponibili è in costante crescita… albanese, olandese e giapponese fino al islandese, persiano e anche gaelico scozzese, è possibile impostare dal dashboard (quasi) tutte le lingue.Dati WordPress è tradotto in 72 lingue

Nel 2014, i download non inglesi hanno superato il download in inglese, un numero che è probabilmente destinato a crescere. Questo approccio multi-lingua apre nuove opportunità per gli utenti in tutto il mondo. I collaboratori sono costantemente al lavoro per ampliare la lista delle traduzioni.

Ci sono più di 47.000 plugin WordPress

dati su wordpress plugin

Uno dei motivi principali per cui WordPress è più avanti di molte altre piattaforme è la sua estensibilità. I plugin sono disponibili per tutti i mezzi e gli scopi anche ad esempio per migliorare il posizionamento. Qualunque sia la caratteristica che si desidera sul vostro sito web, nella maggior parte dei casi si trova un plug-in che può fare proprio questo. Il database dei plug-in di WordPress.org ha recentemente superato i 47.000. Akismet è ancora il n°1 dei plug-in scaricati, con oltre 52 milioni di download, è il plugin più popolare per la protezione dallo spam. Al secondo posto il plugin Modulo di contatto 7 (con oltre 42 milioni di download) e terzo nella classifica Yoast SEO (con 34 milioni di download).

Dati WordPress: bene con le imprese, meno con i siti di notizie

Tra un milione di siti web in tutto il mondo, la parte del leone di quelli alimentati da WordPress sono legati al business. Essi superano notevolmente siti di notizie, in cui l’uso di WordPress è meno popolare.Tenuto conto del fatto che il mondo del marketing on-line sono entusiasti di WordPress, questo non è poi così sorprendente. Il sistema di gestione dei contenuti è tra gli argomenti di marketing più amano di blog su. Parole chiave legate a WordPress tendono anche ad avere molto elevata concorrenza nella pubblicità dei motori di ricerca.

Conosci altre cose interessanti su WordPress? Ti va di condividere qualcosa su WordPress che hai letto o sentito parlare? Qualcuno di questi dati ti ha particolarmente colpito? Facci sapere nella sezione commenti qui sotto.

Stay tuned!

Lavoro nel campo della comunicazione web da più di 15 anni, sviluppo strategie di comunicazione web efficaci, mi occupo di WebDesign, WebDeveloping, UserExperience, DigitalStrategy.